Presentazione dell'archivio elettorale

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Gentili utenti,

sto lavorando da tempo per la creazione di un archivio (database) in cui inserire tutte le elezioni italiane e internazionali (legislative, presidenziali e regionali).

Il mio obiettivo è di creare un patrimonio archivistico politico-elettorale completo, innovativo e di facile reperibilità e fruibilità utile a partiti, movimenti e associazioni politiche, singoli politici, docenti, ricercatori, studenti, giornalisti e anche per gli utenti che, pur non essendo specializzati in questioni tecnico-politiche, sono interessati alla politica.

Per l’Italia, dispongo di un database completo di tutte le elezioni europee, politiche e regionali. Riguardo alle elezioni comunali, sto proseguendo nell’archiviazione di tutti i comuni italiani con popolazione > 15.000 ab. (compresi quelli delle Regioni a Statuto Speciale in cui è presente il voto disgiunto) a partire dal 1993 (anno dell’introduzione dell’elezione diretta del Sindaco). Attualmente dispongo di un database di circa 4.900 elezioni comunali.

Illustro, in sintesi per l’Italia, come ho strutturato ogni elezione archiviata. Inserisco:

1)       tutte le liste senza fare aggregazioni,

2)       i voti e i seggi in valore assoluto e in %,

3)       la differenza tra voti e seggi per ogni lista,

4)       i candidati a Sindaco o a Presidente e le liste da cui sono sostenuti,

5)       il numero degli elettori, i votanti, i voti validi e le schede non valide,

6)       il livello di personalizzazione del voto riguardo alle elezioni regionali (post 1995) e comunali (post 1993) per verificare il rendimento dei Sindaci/Presidenti attraverso il confronto con le liste da cui sono sostenuti.

Riguardo alle elezioni internazionali, sto archiviando (a partire dal 1998) le elezioni legislative, a livello mondiale, di tutti i paesi democratici. Successivamente, ho iniziato ad archiviare le elezioni del Parlamento Europeo, le elezioni presidenziali (per la precisione quelle che prevedono l'elezione diretta del Presidente della Repubblica) e le elezioni regionali in alcuni Stati europei. Per i dettagli, si rimanda al portale.

Il mio database presenta i seguenti vantaggi:

1)       rapidità di accesso: l’utente con un solo click ha tutti i dati che gli servono senza disperdersi in vari altri siti;

2)       completezza: ho inserito i dati completi di tutte le liste e dei voti e dei seggi (in valore assoluto e in percentuale) da esse ottenuti;

3)       esclusività: ho inserito per tutte le elezioni la differenza tra voti e seggi ottenuti da ciascuna lista e, con riferimento alle elezioni comunali (post 93) e regionali (dal 1995), anche i dati relativi al rendimento dei Sindaci e dei Presidenti.

Last but not least, il portale è corroborato di contenuti politico-elettorali (si veda il lemmario politologico, le curiosità politico-elettorali, i sistemi elettorali applicati in Italia e nel mondo e altro ancora).

In nuce, il progetto ha il pregio della flessibilità ed adattabilità a qualsiasi livello territoriale di elezione. Pertanto agli utenti, con un unico accesso, verrà fornito uno strumento completo e di rapida fruibilità.

Per la creazione, lo svolgimento e la gestione di questo imponente lavoro, che svolgo in via esclusivamente privata e richiede di essere costantemente aggiornato, necessito di risorse.

Vi ringrazio per la cortese attenzione.

Roberto Brocchini

Ultimo aggiornamento (Venerdì 11 Agosto 2017 13:06)