Get Adobe Flash player

Sistema elettorale Andorra

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
SISTEMI ELETTORALI - EUROPA

SISTEMA ELETTORALE ANDORRA

Forma di governo Co-Principato parlamentare
Superficie 468 Km²
Popolazione 78.000 ab. (2015)
Densità 167 ab/Km²

Capitale Andorra la Vella (19.900 ab.)
Moneta Euro
Indice di sviluppo umano 0,845 (34° posto)
Lingua Catalano (ufficiale), Spagnolo, Francese, Portoghese
Speranza di vita M 81 anni, F 85 anni


L’Andorra è un Principato parlamentare fondato nel 1278 che, dal Marzo 1993, ha come Capi di Stato due Principi che sono il Presidente della Francia e il Vescovo spagnolo di Seo de Urgel. Nel luglio del 1993 fa parte dell’ONU. Non fa parte dell’Unione Europea.

Il potere legislativo è affidato ad un Parlamento monocamerale, il Consiglio Generale formato da 28 membri eletti per 4 anni con un sistema misto di cui: 14 in 7 collegi binominali (Parrocchie) col plurality system; 14 col sistema proporzionale (con recupero dei resti più alti) in circoscrizione nazionale. L’elettore vota su due schede separate e può disgiungere il voto. Chi si candida nei distretti non può candidarsi nella parte proporzionale e viceversa. Sia l'elettorato attivo sia quello passivo sono fissati a 18 anni.

Caratteristiche del sistema elettorale Consiglio Generale a partire dal 1993

Anni e numero di elezioni

Formula elettorale

Grandezza media della circoscrizione

Numero delle circoscrizioni

Soglia legale

Struttura della votazione

1993-2015 (2 elezioni)

FPTP

2

7

 

Lista bloccata. L’elettore vota su due schede separate. L’assegnazione dei seggi è indipendente tra i due livelli

Quoziente naturale e resti più alti

14

1

 

 

 

Fonti: Interparliamentary Union, Wikipedia e www.globalgeografia.com