Sistema elettorale Ucraina

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
SISTEMI ELETTORALI - EUROPA

SISTEMA ELETTORALE UCRAINA

Forma di governo Repubblica semipresidenziale
Superficie 603.500 Km²
Popolazione 45.021.000 ab. (stime 2016)
Densità 75 ab/Km²

Capitale Kiev (2.905.000 ab.)
Moneta Grivnia ucraina
Indice di sviluppo umano 0,747 (81° posto)
Lingua Ucraino (ufficiale), Russo
Speranza di vita M 66 anni, F 76 anni


L’Ucraina è una Repubblica semipresidenziale, indipendente dal 1991 dall’URSS. È, dopo la Russia, lo Stato più grande d’Europa. La Repubblica di Crimea e la città di Sebastopoli hanno dichiarato unilateralmente l’indipendenza dall’Ucraina l’11 marzo del 2014. Tuttavia, il governo ucraino ha provveduto a sciogliere il Parlamento della Crimea non riconoscendo l’indipendenza. Dal 20 marzo 2014 la Crimea è occupata dalla Russia, Paese di cui vorrebbe far parte, a seguito di un referendum tenutosi in quello stesso anno.

Il Presidente della Repubblica viene eletto direttamente dal popolo per 5 anni con possibile rinnovo per un ulteriore mandato. Un terzo mandato è possibile ma non consecutivamente. Il sistema elettorale adottato è il majority system: vince il candidato che ottiene la maggioranza assoluta dei voti validi. Se nessun candidato raggiunge la maggioranza richiesta si svolge un secondo turno di ballottaggio tra i primi due. L’elettorato attivo è fissato a 18 anni, quello passivo a 35.

Il Parlamento è monocamerale (Verkhovna Rada) ed è composto da 450 membri eletti per 4 anni con un sistema misto: 225 seggi sono assegnati col first past the post system e per la validità dell’elezione è previsto un quorum partecipativo del 50% degli aventi diritto; 225 sono assegnati col sistema proporzionale di lista (bloccata) in circoscrizione unica nazionale, con soglia del 5%. L'elettorato attivo è fissato a 18 anni mentre quello passivo a 25 anni.

CARATTERISTICHE DEL SISTEMA ELETTORALE Parlamento (Verkhovna Rada)

Anni e numero di elezioni

Formula elettorale

Grandezza media della circoscrizione

Numero delle circoscrizioni

Soglia legale

Struttura della votazione

1994

Majority (double ballot)

1

450

 

 

1998-2002 (2 elezioni)

FPTP

1

225

 

Lista bloccata. L’assegnazione dei seggi è indipendente tra i due livelli

Quoziente naturale e resti più alti

225

1

4% a livello nazionale

2006-2007 (2 elezioni)

Quoziente naturale e resti più alti

450

1

3% a livello nazionale

Lista bloccata

2012

FPTP

1

225

 

Lista bloccata. L’assegnazione dei seggi è indipendente tra i due livelli

Quoziente naturale e resti più alti

225

1

4% a livello nazionale

2014

FPTP

1

225

 

Lista bloccata. L’assegnazione dei seggi è indipendente tra i due livelli

Quoziente naturale e resti più alti

225

1

5% a livello nazionale

Fonti: Interparliamentary Union, Wikipedia e www.globalgeografia.com