Get Adobe Flash player

Sistema elettorale Estonia

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
SISTEMI ELETTORALI - EUROPA

SISTEMA ELETTORALE ESTONIA

Forma di governo Repubblica parlamentare
Superficie 45.339 Km²
Popolazione 1.294.000 ab. (censimento 2011)
1.316.000 ab. (stime 2016)
Densità 29 ab/Km²

Capitale Tallinn (423.000 ab.)
Moneta Euro (dal 1° Gennaio 2011 ha sostituito la corona)
Indice di sviluppo umano 0,861 (30° posto)
Lingua Estone (ufficiale), Russo
Speranza di vita M 72 anni, F 81 anni

L’Estonia è una Repubblica parlamentare dove Il Presidente della Repubblica viene eletto dal Parlamento monocamerale (Riigikogu); se il candidato non riceve i due terzi dei voti dopo tre turni di votazione, viene convocata un'assemblea elettorale (composta dal Parlamento più i membri dei governi locali), che sceglie tra i due candidati che hanno ottenuto maggiori preferenze.. Dura in carica per 5 anni ed è rieleggibile una sola volta.

Il Parlamento monocamerale (Riigikogu) è formato da 101 membri eletti per 4 anni con un sistema proporzionale di lista con metodo del quoziente naturale in 12 circoscrizioni plurinominali (la cui grandezza va da 5 a 14 seggi). Ammesso il voto di preferenza anche per il singolo candidato piuttosto che per la lista. Se un candidato raggiunge o supera il quoziente naturale viene dichiarato eletto. I rimanenti seggi sono assegnati, come mandati compensativi a livello nazionale, con una variante del metodo D’Hondt a quelle liste o coalizioni che superano il 5% dei voti validi. Dai seggi a cui i partiti o coalizioni sopra soglia hanno diritto di ottenere a livello nazionale, vengono sottratti quelli conquistati a livello circoscrizionale.

L’elettorato attivo è fissato a 18 anni, quello passivo a 21.

Dal 2007 è usato il voto elettronico.

CARATTERISTICHE DEL SISTEMA ELETTORALE DELL’ASSEMBLEA DELLO STATO (Riigikogu)

Anni e numero di elezioni

Formula elettorale

Grandezza media della circoscrizione

Numero delle circoscrizioni

Soglia legale

Struttura della votazione

1992

Hare

8,42 per i 101 seggi assegnati al primo livello

12

-

Voto di preferenza

D’Hondt modificato

101 per i seggi assegnati come mandati compensativi a livello nazionale

1

1995-2015 (6)

Hare

8,42 per i 101 seggi assegnati al primo livello

12

5% a livello nazionale

Voto di preferenza

D’Hondt modificato

101 per i seggi assegnati come mandati compensativi a livello nazionale

1

Fonti: Interparliamentary Union, wikipedia, electoralresources.org e globalgeografia.com