Get Adobe Flash player

Regionali Piemonte 2019

Regionali Piemonte 2019
partito voti validi voti validi in % seggi seggi in % S-V
Lega Salvini Piemonte 712.204 37,10 17 43,59 6,49
Partito Democratico 430.782 22,44 9 23,08 0,64
Movimento 5 Stelle 240.975 12,55 5 12,82 0,27
Forza Italia 161.086 8,39 3 7,69 -0,70
Fratelli d'Italia 105.367 5,49 2 5,13 -0,36
Chiamparino per il Piemonte del Sì 63.917 3,33 1 2,56 -0,77
Liberi, Uguali, Verdi 46.557 2,43 1 2,56 0,14
Moderati per Chiamparino 36.106 1,88 1 2,56 0,68
+Europa Sì Tav 34.965 1,82 0,00 -1,82
Sì Tav Sì lavoro per il Piemonte 27.058 1,41 0,00 -1,41
Unione di Centro 22.171 1,15 0,00 -1,15
Chiamparino Sì Demos 15.094 0,79 0,00 -0,79
Il Popolo della Famiglia 12.250 0,64 0,00 -0,64
Italia in Comune 11.178 0,58 0,00 -0,58
_Totale 1.919.710 100 39 100
Elettori Votanti Votanti in % Voti validi in % Schede non valide Schede non valide in % Schede bianche Schede nulle Schede contestate
3.616.191 2.290.361 63,34 53,09 100.721 2,79 42.276 58.298 147
Candidato Presidente Coalizione voti validi voti validi in % seggi seggi in %
Alberto Cirio Cirio Presidente 1.091.136 49,85 10 90,91
Sergio Chiamparino Sì Chiamparino Presidente 783.529 35,80 1 9,09
Giorgio Bertola Movimento 5 Stelle 298.041 13,62 0,00
Valter Boero Il Popolo della Famiglia 15.923 0,73 0,00
_Totale 2.188.629 100,00 11 100,00
Elettori Votanti Votanti in % Voti validi in % Schede non valide Schede non valide in % Schede bianche Schede nulle Schede contestate
3.616.191 2.290.361 63,34 0,00 100.721 2,79 42.276 58.298 147
Liste che sostengono Cirio Voti Liste che sostengono Chiamparino Voti Liste che sostengono Bertola Voti Liste che sostengono Boero Voti
Lega Salvini Piemonte 712.204 Partito Democratico 430.782 Movimento 5 Stelle 240.975 Il Popolo della Famiglia 12.250
Forza Italia 161.086 Chiamparino per il Piemonte del Sì 63.917
Fratelli d'Italia 105.367 Liberi, Uguali, Verdi 46.557
Sì Tav Sì lavoro per il Piemonte 27.058 Moderati per Chiamparino 36.106
Unione di Centro 22.171 +Europa Sì Tav 34.965
Chiamparino Sì Demos 15.094
Italia in Comune 11.178
_Totale 1.027.886 _Totale 638.599 _Totale 240.975 _Totale 12.250
Candidati Presidente Numero di liste a sostegno dei candidati Voti candidati Voti alla coalizione Diff. In valore assoluto Diff. In % Voti personali in % sul totale dei voti attribuiti ai soli candidati
Alberto Cirio 5 1.091.136 1.027.886 63.250 5,80 23,52
Sergio Chiamparino 7 783.529 638.599 144.930 18,50 53,89
Giorgio Bertola 1 298.041 240.975 57.066 19,15 21,22
Valter Boero 1 15.923 12.250 3.673 23,07 1,37
_Totale 14 2.188.629 1.919.710 268.919 12,29 100,00
Fonte: https://elezioni.interno.gov.it/regionali/scrutini/20190526/scrutiniRI010000000000 (elaborazione Roberto Brocchini)

Ultimo aggiornamento (Giovedì 30 Maggio 2019 19:36)

 

Elezioni Europee 2019

Elezioni europee 2019
partito voti validi voti validi in % seggi seggi in % S-V S/V
Lega Salvini Premier 9.175.208 34,26 29 38,16 3,90 1,11
Partito Democratico-Siamo Europei 6.089.853 22,74 19 25,00 2,26 1,10
Movimento 5 Stelle 4.569.089 17,06 14 18,42 1,36 1,08
Forza Italia 2.351.673 8,78 7 9,21 0,43 1,05
Fratelli d'Italia 1.726.189 6,44 6 7,89 1,45 1,22
+Europa - Italia In Comune - Pde Italia 833.443 3,11 0,00 -3,11 0,00
Europa Verde 621.492 2,32 0,00 -2,32 0,00
La Sinistra 469.943 1,75 0,00 -1,75 0,00
Partito Comunista 235.542 0,88 0,00 -0,88 0,00
Partito Animalista 160.270 0,60 0,00 -0,60 0,00
Sudtiroler Volkspartei 142.185 0,53 1 1,32 0,78 2,48
Popolo della Famiglia - Alternativa Popolare 114.531 0,43 0,00 -0,43 0,00
Casapound Italia - Destre Unite 89.142 0,33 0,00 -0,33 0,00
Popolari per l'Italia
80.553 0,30 0,00 -0,30 0,00
Partito Pirata 60.809 0,23 0,00 -0,23 0,00
Forza Nuova 41.077 0,15 0,00 -0,15 0,00
Autonomie per l'Europa 17.692 0,07 0,00 -0,07 0,00
Movimento Pensiero Azione Popolo Partite Iva/La Politica dei Giovani 5.041 0,02 0,00 -0,02 0,00
_Totale 26.783.732 100,00 76 100,00 1,00
Europa Verde: Federazione dei Verdi e Possibile. La lista Autonomie per l'Europa (alleato del Partito Democratico) presente solo nella circoscrizione Italia Nord Occidentale, comprende: Autonomie Liberté Participation Écologie, Union Valdôtaine, Stella Alpina, Union Valdôtaine Progressiste, Edelweiss Popolare Autonomista Valdostano. Sudtiroler Volkspartei (alleato di Forza Italia) presente solo nella circoscrizione Italia Nord Orientale comprende il Partito Autonomista Trentino Tirolese e Slovenska Skupnost (Comunità Slovena)
Elettori Votanti Votanti in % Voti validi in % Schede non valide (bianche incluse) Schede non valide in % Schede bianche Schede bianche in % Schede contestate
50.977.280 27.780.855 54,50 52,54 994.450 1,95 411.578 0,81 2.673
Indice di Gallagher 4,73 Principali partiti Affiliazione ai partiti europei Gruppo parlamentare europeo
Neffe 4,72 Lega Salvini Premier Movimento per un'Europa delle Nazioni e della Libertà (MENL) Europa delle Nazioni e delle Libertà (ENF)
Neffp 3,89 Partito Democratico Partito del Socialismo Europeo Alleanza Progressista dei Socialisti e Democratici (S&D)
R= Tasso di riduzione partitica (Neffe-Neffp/Neffe) 0,17 Movimento 5 Stelle Europa della Libertà e della Democrazia Diretta (EFDD)
Numero di partiti 6 Forza Italia Partito Popolare Europeo (PPE) Partito Popolare Europeo (PPE)
Tve 35,33 Fratelli d'Italia Conservatori e Riformisti Europei (ECR) Conservatori e Riformisti Europei (ECR)
Variazione partecipazione elettorale rispetto alle precedenti elezioni -2,72 +Europa - Italia In Comune - Pde Italia Alleanza dei Liberali e Democratici per l'Europa (ALDE)
Europa Verde (Federazione dei Verdi-Possibile) Verdi Europei - Alleanza Libera Europea (Verdi/ALE)
La Sinistra (Rifondazione Comunista e Sinistra Italiana) Partito della Sinistra Europea Sinistra Verde Nordica/Sinistra Nordica Europea (GUE/NGL)
Sudtiroler Volkspartei Partito Popolare Europeo (PPE) Partito Popolare Europeo (PPE)
Fonti: Ministero Interno e https://it.wikipedia.org/wiki/Elezioni_europee_del_2019_(Italia) (elaborazione Roberto Brocchini)

Ultimo aggiornamento (Martedì 28 Maggio 2019 21:17)

 

Come vengono eletti in Italia i parlamentari europei

L'elezione dei rappresentanti italiani al Parlamento europeo fu deliberata con la legge n. 18 del 1979 modificata dalla legge n. 10 del 2009 che ne attenua la proporzionalità in quanto introduce una soglia di sbarramento del 4% (al raggiungimento della quale è stata collegata anche l’attribuzione dei rimborsi elettorali[1]) a livello nazionale. Il numero dei parlamentari assegnati all’Italia è 73 che diventeranno 76 con l’uscita giuridicamente definitiva del Regno Unito di Gran Bretagna dall’UE.

La legge n. 65 del 2014, prescrive che le liste siano presentate per ciascuna circoscrizione tra il 40º ed il 39º giorno prima della data delle elezioni.

Successivamente vi è la raccolta delle firme: le liste dei candidati dovranno essere sottoscritte da un numero di elettori compreso fra 30 e 35 mila per ciascuna circoscrizione, con almeno il 10% raccolte in ognuna delle regioni di ogni circoscrizione. Sono esentati da tale onere i partiti che hanno almeno un gruppo parlamentare costituito in Italia (alla Camera o al Senato) e quelli che hanno eletto almeno un europarlamentare nelle precedenti elezioni con proprio simbolo o all'interno di un simbolo variegato.

Il territorio italiano è suddiviso in 5 circoscrizioni plurinominali a cui vengono assegnati un numero di seggi in base alla popolazione, che sono le seguenti:

Italia nord-occidentale (Valle d'Aosta, Piemonte, Liguria, Lombardia) 20 seggi;

Italia nord-orientale (Trentino-Alto Adige, Veneto, Friuli-Venezia Giulia, Emilia-Romagna) 14 seggi;

Italia centrale (Toscana, Umbria, Marche, Lazio) 14 seggi;

Italia meridionale (Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria) 17 seggi;

Italia insulare (Sicilia, Sardegna) 8 seggi.

Il diritto di voto spetta ai cittadini che abbiano compiuto 18 anni di età, muniti di un documento di identità valido e della tessera elettorale. Gli italiani che risiedono in altri Stati membri possono votare per le liste italiane nelle sezioni elettorali appositamente istituite nei consolati d’Italia o in altre istituzioni predisposte. Chi invece si trova temporaneamente in un altro Paese europeo, avrebbe dovuto presentare la domanda al consolato 80 giorni prima dello svolgimento delle elezioni. Infine, chi vive fuori dall’Unione Europea, se vuol votare deve rientrare in Italia.

L’elettorato passivo è di 25 anni: le candidature si presentano nelle 5 circoscrizioni e un candidato può presentarsi in più circoscrizioni. In ciascuna lista i candidati dello stesso sesso non possono superare la metà e i primi due devono essere di diverso sesso.

I seggi vengono in primo luogo assegnati in una circoscrizione unica nazionale, mediante il metodo Hare dei quozienti naturali e dei più alti resti. Sono ammesse al riparto le liste che abbiano superato il 4% dei voti validi a livello nazionale. Le liste che rappresentano le minoranze linguistiche francese, tedesca e slovena possono collegarsi con una lista nazionale e in tal caso i voti di tali liste incrementeranno quelli della lista nazionale ottenendo uno dei suoi seggi qualora un candidato della lista linguistica ottenga almeno 50.000 voti.

Stabilito il numero di seggi spettanti ad ogni partito, gli stessi vengono ripartiti fra le singole liste all’interno delle circoscrizioni con lo stesso principio proporzionale puro.

Inoltre l’elettore ha la facoltà di esprimere più voti di preferenza (fino a 3) purché non siano dello stesso sesso. Se vengono votati tutti candidati dello stesso sesso viene annullata la terza preferenza. Vengono proclamati eletti quei candidati che raggiungono la maggioranza dei voti.

 

 

Riferimenti: http://www.senato.it/service/PDF/PDFServer/BGT/01084689.pdf , http://www.camera.it/temiap/documentazione/temi/pdf/1143966.pdf?_1557694191843

 


[1] Da notare che alle elezioni politiche i rimborsi sono attribuiti anche alle liste sotto soglia che raggiungano l’1% dei voti validi.

Ultimo aggiornamento (Lunedì 27 Maggio 2019 00:17)

 

Dati aggiornati elezioni legislative nel mondo

EUROPA

Albania= 9

Andorra= 7

Armenia= 7

Austria= 22

Belgio=22 (Camera), 21 (Senato)

Bosnia Erzegovina= 5

Bulgaria= 10

Cipro= 10

Croazia= 7

Danimarca= 37

Estonia= 8

Finlandia=37

Francia= 20

Georgia= 7

Germania=19

Grecia= 17

Irlanda= 20

Islanda=23

Italia= 17 (Camera), 17 (Senato)

Kosovo= 3

Lettonia= 9

Liechtenstein=10

Lituania= 7

Lussemburgo=15

Macedonia= 8

Malta= 24

Moldavia= 8

Monaco= 6

Montenegro= 4

Norvegia=25

Paesi Bassi=22

Polonia= 8

Portogallo= 14

Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord= 23

Repubblica Ceca= 7 (Camera), 10 (Senato)

Romania= 7 (Camera), 7 (Senato)

Russia= 4

San Marino= 13

Serbia= 6

Slovacchia= 7

Slovenia= 8

Spagna= 14

Svezia=28

Svizzera= 12

Turchia= 14

Ucraina= 7

Ungheria= 8

Tot. Europa= 680 in 47 paesi

MEDIO ORIENTE

Kuwait= 6

Israele= 20

Libano= 5

Yemen= 2

Tot. Medio Oriente= 33 in 4 paesi

 

ASIA ORIENTALE

Corea Sud= 12

Giappone= 20

Mongolia= 8

Tot. Asia Orientale= 40 in 3 paesi

ASIA CENTRALE

Kyrgizistan= 2

Tot. Asia Centrale= 2 in 1 paese

 

ASIA MERIDIONALE

Bangladesh= 9

Bhutan= 3

India= 16

Maldive= 2

Nepal= 6

Pakistan= 7

Sri Lanka= 8

Tot. Asia Meridionale= 51 in 7 paesi

 

ASIA SUDORIENTALE

Filippine= 12 (Camera), 10 (Senato)

Indonesia= 9

Malaysia= 14

Singapore= 12

Thailandia= 14

Tot. Asia Sudorientale= 71 in 5 paesi

 

AMERICA DEL NORD

Canada= 29

Messico= 25 (Camera), 12 (Senato)

Stati Uniti= 50 (Camera), 50 (Senato)

Tot. America del Nord= 166 in 3 paesi

 

AMERICA CENTRALE CARAIBICA

Antigua e Barbuda= 9

Bahamas= 10

Barbados= 13

Dominica= 10

Giamaica= 17

Grenada= 10

Haiti= 4 (Camera), 5 (Senato)

S. Kitts e Nevis= 9

S. Lucia= 12

S. Vincent e Grenadines= 10

Trinidad e Tobago= 14

Rep. Dominicana= 12 (Camera), 12 (Senato)

Tot. America Centrale caraibica= 147 in 12 paesi

 

AMERICA CENTRALE CONTINENTALE

Belize= 8

Costa Rica= 17

El Salvador= 17

Guatemala= 12

Honduras= 10

Nicaragua= 10 (di cui 1 Senato)

Panama= 6

Tot. America Centrale continentale= 80 in 7 paesi

 

AMERICA DEL SUD

Argentina= 19 (Camera), 9 (Senato)

Bolivia= 10 (Camera), 9 (Senato)

Brasile= 12 (Camera), 12 (Senato)

Cile= 17 (Camera), 17 (Senato)

Colombia= 20 (Camera), 17 (Senato)

Ecuador= 15

Guyana= 9

Paraguay= 11 (Camera), 11 (Senato), 1 Assemblea Cost.

Perù= 3 (Camera), 3 (Senato), 7 monocamerali

Suriname= 7

Uruguay= 16 (Camera), 16 (Senato)

Venezuela= 14 (Camera), 10 (Senato)

Tot. America del Sud= 265 in 12 paesi

 

AFRICA SETTENTRIONALE

Algeria= 1

Egitto= 6

Marocco= 8

Tunisia= 2

Tot. Africa Settentrionale= 17 in 4 paesi

 

AFRICA CENTRALE

Burundi= 2

Gabon= 4

Repubblica Centrafricana= 4

Repubblica del Congo= 3

Sao Tomè e Principe= 8

Tot. Africa Centrale= 21 in 5 paesi

 

AFRICA ORIENTALE

Gibuti= 2

Etiopia= 3

Kenya= 4 (Assemblea Nazionale), 1 (Senato)

Sudan= 1

Tanzania= 5

Tot. Africa Orientale= 16 in 5 paesi

 

AFRICA OCCIDENTALE

Benin= 7

Burkina Faso= 6

Capo Verde= 6

Gambia= 8

Ghana= 8

Guinea= 1

Guinea Bissau= 6

Liberia= 5 (Camera), 5 (Senato)

Mali= 6

Mauritania= 1

Niger= 7

Nigeria= 11 (Camera), 9 (Senato)

Senegal= 9

Sierra Leone= 8

Togo= 2

Tot. Africa Occidentale= 106 in 15 paesi

 

AFRICA MERIDIONALE

Botswana= 10

Comore= 6

Lesotho= 8

Madagascar= 8

Malawi= 5

Mozambico= 5

Namibia= 5

Rep. di Maurizio= 10

Rep. Sudafricana= 5

Seychelles= 5

Zambia= 5

Tot. Africa Meridionale= 72 in 11 paesi

 

OCEANIA

Australia= 45 (Camera), 43 (Senato)

Isole Figi= 11

Isole Salomone= 9

Kiribati= 7

Nuova Zelanda= 37

Papua Nuova Guinea= 8

Samoa= 6

Timor Est= 4

Tonga= 3

Vanuatu= 10

Tot. Oceania= 181 in 10 paesi

Tot.=1.950 elezioni legislative in 150 paesi (limite minimo considerato: media FH= 5)

Ultimo aggiornamento (Lunedì 13 Maggio 2019 14:26)

 

Estonia 2019

2019
Partiti/Coalizioni voti in valori assoluti % voti seggi in valori assoluti %seggi S-V S/V
Estonian Reform Party 162.364 28,94 34 33,66 4,73 1,16
Estonian Centre Party 129.617 23,10 26 25,74 2,64 1,11
Conservative People's Party 99.672 17,76 19 18,81 1,05 1,06
Pro Patria 64.219 11,44 12 11,88 0,44 1,04
Social Democratic Party 55.168 9,83 10 9,90 0,07 1,01
Estonia 200 24.447 4,36 0,00 -4,36 0,00
Estonian Greens 10.226 1,82 0,00 -1,82 0,00
Richness of Life 6.858 1,22 0,00 -1,22 0,00
Estonian Free Party 6.460 1,15 0,00 -1,15 0,00
Estonian United Left 510 0,09 0,00 -0,09 0,00
Independent candidates 1.590 0,28 0,00 -0,28 0,00
Voti validi 561.131 100,00 101 100,00
Elettori Votanti Votanti in % Voti validi in % Schede non valide Schede non valide in %
887.419 565.028 63,67 63,23 3.897 0,44
Indice di Gallagher 5,28
Neffe 5,16
Neffp 4,19
R= Tasso di riduzione partitica (Neffe-Neffp/Neffe) 0,19
Numero di partiti 5
Principali partiti Posizione ideologica in sintesi Affiliazione ai Partiti europei
Estonian Reform Party Centro-destra, liberali Alleanza dei Liberali e Democratici per l'Europa (ALDE)
Estonian Centre Party Centro, social-liberali in economia Alleanza dei Liberali e Democratici per l'Europa (ALDE)
Conservative People's Party Destra, populisti, nazional-conservatori ed euroscettici Alleanza Europea dei Popoli e delle Nazioni (EAPN)
Pro Patria Cristiano-democratici, conservatori, pro-Europa Partito Popolare Europeo (PPE)
Social Democratic Party Centro-sinistra, socialdemocratici Alleanza Progressista dei Socialisti e Democratici (S&D)
Fonti: http://en.wikipedia.org/wiki/Estonian_parliamentary_election,_2019 e https://rk2019.valimised.ee/en/election-result/election-result.html (elaborazione Roberto Brocchini)

Ultimo aggiornamento (Lunedì 13 Maggio 2019 14:33)